TERREdiLAGO

la Rete di Economia Solidale del Luinese

un progetto del GIM (Gruppo Impegno Missionario)

http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito mulino a ventogk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito impiantigk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito Fiori africagk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito altre borsegk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito mercato 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito frutta e verdura 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito allevamentogk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito pane e formaggio 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito cucinagk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito cascategk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito Corni e peccgk-is-113.jpglink
«
»
Loading…
Buono, equo e solidale: queste tre parole
illustrano bene il progetto TERREdiLAGO
una rete di economia solidale che unisce
Botteghe del Mondo, gruppi di acquisto solidali,
produttori locali, associazioni e cooperative sociali
al fine di promuovere giustizia sociale ed economica,
sostenibilità ambientale della produzione e consumo,
rispetto per le persone e per il loro lavoro,
attraverso il commercio,
la crescita della consapevolezza dei consumatori,
l’educazione e l’informazione.
Sabato, 25 11 2017

Le ricette di TERREdiLAGO

Qui trovate molte ricette che utilizzano i prodotti del Commercio Equo e Solidale ed i prodotti locali distribuiti nelle Botteghe del Mondo del GIM. Sono ricette semplici ed utili per utilizzare al meglio i prodotti e creare dei momenti di incontro. Chiunque può inviare a info@terredilago.it una ricetta per la sua pubblicazione così come è possibile inviare allo stesso indirizzo commenti o immagini dei cibi preparati.  Buon appetito.

Riso saltato con uvetta e mandorle con salsa di mango e cocco

 

Ingredienti per 4 persone:

300 g di porri, 240 g Riso Thay (*), 200 ml latte di cocco (*),

40 g di mandorle (*) o anacardi,

40 g di mango essiccato (*), 20 g di uva passa (*),

1 cucchiaino di masala(*)

(mix di spezie) per riso,

olio oliva, pepe nero (*) e sale qb.

 

(*) prodotti disponibili nelle Botteghe del Mondo del GIM

Riso saltato 
  

Metti il mango e l’uva passa a mollo in acqua calda, separatamente, per almeno un’ora. Metti in una pentola il riso con la doppia quantità di acqua e un pizzico di sale. Fai cuocere a fuoco basso fino a che l’acqua si sarà consumata (circa 12 minuti in totale). Tieni al caldo.

Intanto che il riso cuoce lava il porro e mondalo, togliendo la foglia esterna ed eliminando solo la parte più verde; taglia il porro a fettine. In una larga padella fai scaldare 4 cucchiai di olio d’oliva, mettici il masala e, subito dopo, il porro.

Fai stufare a fuoco lentissimo per circa 10-12 minuti, poi spegni e lascia coperto. Scola il mango, ma non strizzarlo; mettilo nel bicchiere del frullatore ad immersione con il latte di cocco e un cucchiaio d'olio d'oliva; frulla fino ad ottenere una crema omogenea e vellutata (aggiungi poco latte di cocco, se necessario).

Getta il riso nella padella del porro, aggiungi le mandorle (o gli anacardi) e l’uva passa, scolata e strizzata. Fai saltare, mescolando, per uno o due minuti. Servi il riso in piatti individuali, dandogli la forma con una coppetta o semplicemente con un mestolo.

Sopra o intorno versa un cucchiaio di salsa. Decora ogni piatto con erba cipollina tritata (o prezzemolo). Non dimenticare un filo d'olio a crudo ed un po' di pepe nero macinato al momento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione nel sito; maggiori informazioni li trovi nella pagina di Cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.