TERREdiLAGO

la Rete di Economia Solidale del Luinese

un progetto del GIM (Gruppo Impegno Missionario)

http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito mulino a ventogk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito impiantigk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito Fiori africagk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito altre borsegk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito mercato 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito frutta e verdura 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito allevamentogk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito pane e formaggio 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito cucinagk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito cascategk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito Corni e peccgk-is-113.jpglink
«
»
Loading…
Buono, equo e solidale: queste tre parole
illustrano bene il progetto TERREdiLAGO
una rete di economia solidale che unisce
Botteghe del Mondo, gruppi di acquisto solidali,
produttori locali, associazioni e cooperative sociali
al fine di promuovere giustizia sociale ed economica,
sostenibilità ambientale della produzione e consumo,
rispetto per le persone e per il loro lavoro,
attraverso il commercio,
la crescita della consapevolezza dei consumatori,
l’educazione e l’informazione.
Sabato, 19 10 2019

Le ricette di TERREdiLAGO.... e sai cosa mangi

Qui trovate molte ricette che utilizzano i prodotti del Commercio Equo e Solidale ed i prodotti locali distribuiti nelle Botteghe del Mondo del GIM. Sono ricette semplici ed utili per utilizzare al meglio i prodotti e creare dei momenti di incontro. Chiunque può inviare a info@terredilago.it una ricetta per la sua pubblicazione così come è possibile inviare allo stesso indirizzo commenti o immagini dei cibi preparati.  Buon appetito.

PATE' DI FAGIOLI NERI EQUI E SOLIDALI

Ingredienti per 4 persone:

fagioli neri dell'Equador (250 g)*
passata di pomodoro SICCAGNO di Libera Terra (un bicchiere)*
pane di farro dell'Azienda Agricola IRISMARGHERITA (a volontà)*
mezzo bicchiere di vino rosso Cento Passi di Libera Terra*
uno spicchio di aglio ed una cipolla
due foglie di alloro
olio extravergine di oliva, sale, paprica forte e peperoncino

 

 (*) prodotti disponibili sul sito di TERREdiLAGO

 

Costo degli ingredienti di TERREdiLAGO: circa 5 €

fagioli1
 
Ricorda di mettere i fagioli a mollo in acqua fredda 12 ore prima. 
Metti i fagioli in una pentola, coprili con abbondante acqua fredda, aggiungi un filo d'olio, uno spicchio d'aglio e l'alloro. Lascia cuocere per circa un'ora, o fino a quando i fagioli non saranno cotti al dente. Sala solo a fine cottura. A questo punto taglia la cipolla a fettine sottili e falla soffriggere con un (generoso) filo d'olio in una casseruola fino a che non si sarà ammorbidita, quindi versa mezzo bicchiere di vino e lascia evaporare. Aggiungi la passata di pomodoro e mescola bene; scola i fagioli con una schiumarola e mettili nella padella. Lasciali amalgamare qualche minuto alle cipolle e aggiungi un po' dell'acqua di cottura dei fagioli (devono essere ben coperti). Aggiungi paprica e peperoncino a piacere. Abbassa la fiamma, metti il coperchio e lascia cuocere per una mezz'ora. Se i fagioli si asciugano aggiungi altra acqua di cottura, devono avere un po' di sughino. Spegni quando sono belli morbidi, controlla se il sale e le spezie sono sufficienti (a noi piace piccante!). Lascia intiepidire e frullali in una ciotola alta con un frullatore ad immersione. Spalma su fette di pane tostato. Ottimo per l'aperitivo, magari con un bicchiere di Vino Rosso Sicilia Cento Passi di Libera Terra! Buon appetito da Laura e Davide

******

fagioli2

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione nel sito; maggiori informazioni li trovi nella pagina di Cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.