TERREdiLAGO

la Rete di Economia Solidale del Luinese

un progetto del GIM (Gruppo Impegno Missionario)

http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito mulino a ventogk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito impiantigk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito Fiori africagk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito altre borsegk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito mercato 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito frutta e verdura 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito allevamentogk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito pane e formaggio 450x120gk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito cucinagk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito cascategk-is-113.jpglink
http://terredilago.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Sito Corni e peccgk-is-113.jpglink
«
»
Loading…
Buono, equo e solidale: queste tre parole
illustrano bene il progetto TERREdiLAGO
una rete di economia solidale che unisce
Botteghe del Mondo, gruppi di acquisto solidali,
produttori locali, associazioni e cooperative sociali
al fine di promuovere giustizia sociale ed economica,
sostenibilità ambientale della produzione e consumo,
rispetto per le persone e per il loro lavoro,
attraverso il commercio,
la crescita della consapevolezza dei consumatori,
l’educazione e l’informazione.
Sabato, 25 11 2017

Abbiamo 77 visitatori e nessun utente online

Ass. "I ribelli della montagna"

logo-i-ribelli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
via Sanda 20- 21030 CASALZUIGNO (VA)

Le attività della nostra associazione si articolano principalmente su 2 settori:

1-gestione dell'ostello ecosotenibile in Lozzo (comune di Veddasca);

2-realizzazione di un ecovillaggio in Montevenere (comune di Maccagno).

L'ostello è funzionanate dal 2005, mentre la realizzazione dell'ecovillaggio è in via di sperimentazione dall'estate 2012 (vedi blog). L'associazione ha stipulato con il comune di Maccagno un contratto di comodato d'uso per il recupero , la gestione, la manutenzione di 2 baite e di numerosi appezzamenti di terreno dove realizzare gli orti, un progetto di permacultura, e boschi per la raccolta legna. L'eco villaggio ha come obbiettivo la autosostenibilità, cercando di attenersi ai principi del rispetto ambientale, della produzione e consumo di prodotti locali e ai principi della decrescita economica. Durante l'estate sono stati realizzati gli orti. Ora dovranno partire i lavori di recupero delle baite per renderle abitabili.

                                                                                                              

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione nel sito; maggiori informazioni li trovi nella pagina di Cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.